KIDS

Che avessi una simpatia particolare per il Babywearing lo avevo già indicato in questo post.

La simpatia è diventata pratica, quando, con Francesco di sole tre settimane, ho iniziato a farmi seguire da una consulente per imparare a legare davanti, e poi di fianco e dietro man mano che il nano cresceva.

 

 

Vi capita mai che vostro figlio voglia essere preso in braccio proprio mentre siete ai fornelli? E che così facendo voi non abbiate più modo di gestire la preparazione della cena?

A me sta capitando spesso con Francesco. All’inizio lo gestivo con la fascia. Lo caricavo dietro così potevo avere le mani libere per spadellare, mentre lui curiosava affacciandosi dalla mia spalla.

Adesso siamo nella fase in cui non gli basta più solo guardare, ma deve anche toccare qui e là. Volete sapere come abbiamo risolto?

Siete mai stati in una ludoteca per bimbi? Sicuramente sì. Ed avrete anche notato come tutti i dettagli siano a misura di bambino.

Ma vi siete mai chiesti cosa ci sia alle spalle di tutto quello che vedete?

 

Mamme, come va lo svezzamento dei vostri bambini?

Qui siamo arrivati a 10 mesi e, dopo una battuta d'arresto di una settimana causata da un'influenza, finalmente Franci ha ricominciato a mangiare. A differenza di Matilde, il miniLiscio è un buongustaio e assaggia tutto o quasi con curiosità. Cosa che mi rende non poco felice, visto che abbiamo cominciato anche il nido.

In vista di questo, lo svezzamento di Franci è stato abbastanza rapido. Nuovi sapori e nuovi alimenti sono stati inseriti molto velocemente, per fortuna senza intolleranze o allergie.

Ma come comportarsi con le consistenze?

Io e Francesco stiamo per iniziare un corso di acquaticità per bambini.

Cosa che invece con Matilde mi era stata tassativamente vietata.

Il motivo? La sua pelle a tendenza atopica che mi avevano riferito si sarebbe acutizzata con il cloro.

Pagina 1 di 3