Giovedì, 08 Dicembre 2016 07:30

SANT'AMBROGIO TRA GLITTER E RIFLESSIONI

Scritto da Tiziana - La Liscia

Capita spesso a me e Matilde di passare giornate di festa tra noi due quando il Liscio lavora. Sant'Ambrogio è stata una di queste. Ce ne sono state altre così, e molte ce ne saranno.

Stavolta, però, il sapore della nostra giornata insieme è stato tutto particolare.

 

Dopo la mattina in giro per commissioni varie abbiamo deciso di trascorrere il nostro pomeriggio a casa per preparare la scenografia di Natale che le maestre della scuola dell'infanzia ci hanno chiesto. Nulla di trascendentale, un cielo stellato su un semplice foglio A3. E così, tra tempere, colla, cartoncini e glitter ci siamo ritrovate a sera io e lei, nel nostro salotto.

Eppure la serata ha assunto un sapore diverso. Sarà l'atmosfera del Natale, sarà che ieri ad un certo punto mi è sembrato di guardarci dal di fuori della scena...mi sono ritrovata a pensare a quanto tempo questa vita e questa società fatta di giornate intense di lavoro, di impegni e corse toglie ai piccoli sapori delle gioie in famiglia.

E' stato divertente sporcarci insieme di tempera blu e avere le mani impastate di colla e glitter. Nonostante la casa a "petardo" e da ripulire da cima a fondo il nostro pomeriggio è stato all'insegna di importanti e studiate decisioni su come impostare il lavoro, sulla divisione di compiti e sulla collaborazione per creare la nostra piccola opera d'arte. Un pomeriggio di complicità, risate e di ore trascorse assaporando ogni singolo istante insieme.

Non serve fare grandi cose con le persone che amiamo. Anche le più semplici sono speciali.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna