Mercoledì, 02 Novembre 2016 05:49

ONCE UPON A ZOMBIE - LA RECENSIONE

Scritto da Tiziana- La Liscia

Halloween è appena trascorso, ma noi siamo ancora circondati da zombie e mostri viventi!

Si, perché grazie a Edicart, gruppo editoriale leader nella letteratura per bambini, che ora si apre anche al mercato young adults, ho da poco terminato, a pochi giorni dalla sua uscita nelle librerie, il romanzo Once Upon a Zombie- Il Colore della Paura, di Billy Phillips, come già vi abbiamo accennato in un nostro precedente post.

 

La protagonista del romanzo, il primo di una trilogia, è Caitlin Fletcher. È un'adolescente non molto diversa dalle sue coetanee, se non fosse per i suoi attacchi di panico, di cui soffre da quando sua mamma scompare misteriosamente senza lasciare traccia di sè qualche anno prima. Le sue ansie la travolgono soprattutto quando deve affrontare situazioni nuove o che in qualche modo la mettono al centro dell'attenzione, come il temutissimo ballo di Halloween della scuola.

Eppure questo suo lato del carattere così insicuro è proprio quello che la rende una "prescelta": Caitlin, infatti, attirata in un cimitero proprio la sera di Halloween, viene letteralmente trascinata da una Raperonzolo zombie in un mondo fantastico parallelo infestato dal male; la terribile Regina di Cuori ha trasformato tutto il popolo delle fiabe della nostra infanzia in terribili zombie e mostri Occhidisangue.

Solo Biancaneve, Raperonzolo, Cenerentola e la Bella Addormentata non sono state trasformate completamente, conservando parte della loro magia fiabesca grazie al loro sangue reale.

Caitlin deve quindi agire in fretta per evitare la loro trasformazione totale e per salvare il resto del regno.

In questo percorso Caitlin rispecchia con attualità quello che è il modo dei teenager: si trova infatti a percorrere un viaggio introspettivo, rappresentato dal modo magico e fantasioso delle fiabe, nel quale dovrà imparare a fare i conti con le sue paure e a vincerle. Non mancano anche accenni al tema del bullismo, purtroppo così presente anche nella nostra società.

Vi lascio di seguito un trailer del romanzo, dove potete assaggiare quello che vi ho appena raccontato.

Grazie ad Edicart è possibile acquistare il romanzo sul loro sito e-shop con il codice sconto che trovate qui

Buona lettura, quindi, e guardatevi le spalle. Gli zombie potrebbero tornare da un momento all'altro ed aver bisogno anche di voi!

#OnceUponAZombie #Vinciletuepaure

Commenti   
0 #1 gilliesdoem1966.tk 2018-05-05 15:25
I pulled into her street and then into her driveway.
Citazione
Aggiungi commento