Giovedì, 26 Ottobre 2017 07:30

PELLE A TENDENZA ATOPICA: NOI CI DIFENDIAMO COSI'

Scritto da Tiziana - La Liscia

Io e Francesco stiamo per iniziare un corso di acquaticità per bambini.

Cosa che invece con Matilde mi era stata tassativamente vietata.

Il motivo? La sua pelle a tendenza atopica che mi avevano riferito si sarebbe acutizzata con il cloro.

Ho provato di ogni per cercare di combattere i fastidiosi effetti della pelle a tendenza atopica: secchezza ed arrossamenti più o meno estesi. Spesso questo è dovuto ad una predisposizione intrinseca e i gli effetti sulla pelle sono forti arrossamenti e prurito. 

Cercando di evitare il cortisone il più possibile, la soluzione che ho trovato con Matilde è sempre stata quella di alternare saponi e creme appositamente pensate per questi pelli delicate.

Risultato non ottimale al cento per cento, visto che ancora ad oggi si presentano i sintomi, soprattutto quando il caldo e l'umidità la fanno da padroni.

Vi lascio immaginare cosa è potuto succedere alla pelle di Matilde con il caldo e l'umidità dell'estate appena trascorsa: pelle ispessita e prurito che a volte non le davano tregua. E più Matilde si grattava, più il prurito aumentava, in un crescendo senza sosta.

Però, da quando ho iniziato ad usare Lipikar Stick AP+ di La Roche Posay la situazione è nettamente migliorata.

Di cosa si tratta?  Di un trattamento per pelli a tendenza atopica arricchito in madecassoside, burro di karitè e zinco gluconato che lenisce, idrata e protegge la pelle. Il sollievo è pressoché istantaneo perché il prurito si riduce. Non solo. Questo Stick con Il burro di karitè ristabilisce il film idrolipidico della pelle.

Il tallone di Achille di Matilde sono le pieghe di braccia e gambe, ma Lipikar Stick AP+ può essere tranquillamente utilizzato su qualsiasi parte del corpo.

In più Lipikar Stick AP+ è sempre con me. Grazie al suo mini formato posso portarlo in borsa ed utilizzarlo anche in giro ogni volta che Matilde ne ha necessità senza per forza aspettare di rientrare a casa.

Il suo packaging in Stick fa sì che anche Matilde lo possa utilizzare in piena autonomia e senza che il prodotto si appiccichi ai vestiti, perché La Roche-Posay ha saputo ascoltare e carpire anche le necessità dei bambini.

Insomma, cara la mia pelle a tendenza atopica, non ti temo più! Anzi, quasi quasi in piscina ci iscrivo anche Matilde!

Altro in questa categoria: « WEEK END IN VALLE D'AOSTA CON I BAMBINI
Aggiungi commento