MammacheBlog Autunno 2017
Mercoledì, 09 Agosto 2017 14:49

MAMME IN VACANZA CON I LIBRI BAGNO EDICART

Scritto da

Come qualcuno già sa, quest'anno, essendo in maternità, mi sono concessa una vacanza lunga al mare.

Abbiamo così lasciato il Liscio a casa a lavorare e io ed i due mini Lisci abbiamo scelto come meta il Veneto, così che il papà possa raggiungerci appena i suoi turni lavorativi glielo permettono.

Essere da sola a gestire due bimbi significa però anche dover trovare il tempo per le faccende domestiche. Abbiamo preso un appartamento in affitto e questo implica perciò dover sistemare casa, fare il bucato e preparare da mangiare facendo si che Matilde e Francesco giochino senza annoiarsi e senza richiedere la mia costante presenza.

 

Estate. Tempo di giochi d'acqua. 

Anche se il tempo durante la nostra permanenza in Val Pusteria non è sempre stato dei migliori, abbiamo approfittato degli sprazzi di sole per goderci la montagna. E si sa, col caldo giocare con l'acqua è un divertimento assicurato. Proprio per questo motivo abbiamo scelto di trascorrere una mattina al Parco dei Giochi d'Acqua Wasserwaldile di Rasun di Sotto. 

Ah, che meraviglia la Valpusteria! Le Dolomiti, valli e montagne ed i colori mozzafiato di una natura incontaminata! Quanto adoro ogni singolo paese di queste zone. Ogni angolo regala emozioni per la vista e boccate di aria pura ed ogni volta che ci torno scopro posti nuovi.

Sì, ma se piove? Che alternative ci sono?

Mercoledì, 07 Giugno 2017 08:00

ARTERIA OMBELICALE UNICA: LA MIA ESPERIENZA

Scritto da

Siamo quasi al secondo complimese del mini Liscio e siamo quasi alla fine di tutti i controlli post nascita. Dai che forse chiudiamo una volta per tutte il capitolo Arteria Ombelicale Unica.

Proprio così. Il 4 ottobre dello scorso anno ho eseguito la translucenza nucale per incrociare i dati con i risultati del B test. Gli esiti erano ottimali, se non fosse che all'ecografia mi è stata diagnosticata l'Arteria Ombelicale Unica (AOU). Di cosa si tratta?

E' appena trascorsa per noi una Festa della Mamma più speciale del solito nelle nuovi veste di Mamma Bis e Mamma quasi Bis.
Tra un cambio di pannolini del MiniLiscio e le visite dedicate al MiniRiccio i nostri fratelli maggiori ci hanno dedicato momenti emozionanti tornando a casa con i loro lavoretti e le loro poesie che ci hanno strappato qualche lacrimuccia.